News ed Eventi
 
PROSTITUZIONE: GIOVANARDI, GOVERNO RISPONDA SU FINANZIAMENTI A CIRCOLI GAY

STANO, IL GENERALE DI ASSIRIA INNOCENTE E ANCHE COLPEVOLE

Droga: Gasparri-Giovanardi, sindaco Orlando vuole legalizzarla

BRASILE: GIOVANARDI, PIZZOLATO RISCHIA DI MORIRE NEL CARCERE DI PAPUDA

Pizzolato: Giovanardi, Brasile ha disatteso garanzie

VOGLIONO TOGLIERE LA VOCE ALLA MAMMA ANTIDROGA

Ragazzo suicida:Giovanardi a M5S,depositati dati su cannabis

LO DICO AL CORRIERE: GIOVANARDI - CAZZULLO

LE VERE VITTIME SONO I 5 FRATELLI, SOLO IL VESCOVO POTRÀ RIUNIRLI

Ragazzo suicida: dibattito al Senato. M5S, politica ipocrita

Giovanardi: Saviano e Fedez cattivi maestri, la 'canna' fa danni

Ragazzo suicida: Gasparri-Giovanardi, appello mamma in scuole

CASO STRANO: L'INTERROGAZIONE DEL SENATORE GIOVANARDI

FUNERALI DEL RAGAZZO SUICIDA A LAVAGNA, IL DISCORSO DELLA MADRE AI GIOVANI

Ragazzo suicida: madre, da Gdf aiuto a mia battaglia

Ragazzo suicida: Gasparri-Giovanardi, vergogna cinismo Saviano

Nassiriya: Stano risarcirà vittime. Giovanardi, diritto incerto

CONTINUA IL CONFRONTO GIOVANARDI-CAZZULLO SUI PARLAMENTARI

I SENATORI ITALIANI GUADAGNANO PIU DELLA MERKEL? LA MIA RISPOSTA A ALDO CAZZULLO

Sanremo 2017, l’attacco del senatore Carlo Giovanardi

Foibe: Giovanardi, Italia mantenga impegni con esuli

UN PAESE DI BIMBI ABBANDONATI IN ORFANATROFIO

IL GOVERNO E' A FAVORE O CONTRO LE FORZE DELL'ORDINE?

Adozioni: Giovanardi, su "utero in affitto" ancora vergogna

SANREMO, GIOVANARDI (IDEA): ENFATIZZAZIONE DI ARGOMENTI DA GAY PRIDE

TRATTAMENTO DELLA CASTA: UNA BUFALA DEL 400 PER CENTO

Banche: Giovanardi, il golf "mette in buca" Lotti

Super bando a Scuola di Bologna: indaga il Senato

Foibe: Gasparri-Giovanardi, no a conferenza su negazionismo

Foibe: Gasparri-Giovanardi, Mattarella incontri esuli


Archivio news
 
 


PROSTITUZIONE: GIOVANARDI, GOVERNO RISPONDA SU FINANZIAMENTI A CIRCOLI GAY
PROSTITUZIONE: GIOVANARDI, GOVERNO RISPONDA SU FINANZIAMENTI A CIRCOLI GAY
Roma, 19 feb. (AdnKronos) - "Abbiamo più volte invitato il governo, tramite formali atti di sindacato ispettivo, ad interrompere i rapporti di collaborazione e consulenza che, tramite l'Unar, l'Ufficio di Palazzo Chigi contro le discriminazioni razziali, continua ad intrattenere con il circolo Mario Mieli di Roma, intitolato ad un personaggio che inneggiava nei suoi scritti alla pedofilia, alla coprofagia e alla necrofilia. Apprendiamo ora dalla stampa che l'Unar avrebbe finanziato con 55 mila Euro, una associazione di Roma impegnata nel business del sesso gay a pagamento". Lo sottolinea il senatore di Idea, Carlo GIOVANARDI. "Secondo queste notizie stampa, che appaiono ben documentate, lo stesso direttore dell'Unar, Francesco Spano, risulterebbe tesserato alla associazione beneficiaria del finanziamento. Chiediamo con forza che il Governo smentisca queste affermazioni o, viceversa, ponga termine a questa scandalosa situazione", conclude GIOVANARDI
Leggi il contenuto... (15 letture)


STANO, IL GENERALE DI ASSIRIA INNOCENTE E ANCHE COLPEVOLE
 
Leggi il contenuto... (34 letture)


Droga: Gasparri-Giovanardi, sindaco Orlando vuole legalizzarla

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - "Il sindaco di Palermo, Orlando, invece di pensare ai gravi problemi della città, che speriamo cambi amministrazione tra qualche settimana, fa indebite pressioni sul Parlamento per la legalizzazione della droga. Una tesi sbagliata, che dove è stata applicata ha comportato solo danni. Una tesi che per quanto riguarda la cannabis è anche inutile, perché i due terzi dei consumatori sono minorenni e nemmeno dei pazzi hanno sin qui avuto il coraggio di proporre la legalizzazione per chi ha meno di 18 anni, salvo qualche incredibile sortita alla Saviano. Orlando si rassegni. Questa proposta non passerà. A Palermo ci sono state personalità di ben altre vedute rispetto ad Orlando, come Paolo Borsellino, martire della mafia, che fece sua la battaglia contro la legalizzazione delle droghe, dimostrando quanto questa scelta favorirebbe solo la criminalità anziché lederne gli interessi. Orlando si rilegga le parole del magistrato e sia degno, cambiando opinione, di un grande siciliano come Paolo Borsellino". Lo dichiarano i senatori Maurizio Gasparri (FI) e Carlo Giovanardi (Idea). (ANSA). 

Leggi il contenuto... (79 letture)


BRASILE: GIOVANARDI, PIZZOLATO RISCHIA DI MORIRE NEL CARCERE DI PAPUDA

Documentazione depositata in Commissione Giustizia Senato, Orlando intervenga' Roma, 18 feb. (AdnKronos) - "Ho depositato in Commissione Giustizia del Senato, a disposizione di governo e colleghi, la documentazione relativa alla drammatica situazione del cittadino italo-brasiliano Henrique Pizzolato, sottoposto a un brutale trattamento nelle famigerate carceri di Papuda, in Brasile". Lo annuncia il senatore di Idea Carlo GIOVANARDI. "Com'è noto - spiega GIOVANARDI - Pizzolato stava scontando la pena in Italia, nel carcere di Modena. Il ministro Orlando, nonostante il parere contrario di maggioranza e opposizione parlamentare ha concesso la sua estradizione in Brasile, non tenendo nemmeno in considerazione che i reati ascritti a Pizzolato, collegati a vicende politico finanziarie brasiliane risalenti al governo Lula, fossero imparagonabili agli omicidi commessi da Cesare Battisti, che vive libero in Brasile malgrado le nostre continue richieste di estradarlo in Italia". "Nella documentazione - continua -, ho riportato le drammatiche testimonianze della moglie di Pizzolato, Andrea Haas, del pastore cristiano modenese Romolo GIOVANARDI e della stessa ambasciata italiana per il caso che è esploso con grande rilievo anche sui giornali brasiliani. Ho invitato il ministro Orlando, che non ha mai risposto alle tante lettere angoscianti della signora Pizzolato, a intervenire prima che sia troppo tardi visto che le supposte garanzie di trattamento umano del detenuto da parte del governo brasiliano sono state completamente disattese".

Leggi il contenuto... (48 letture)


Pizzolato: Giovanardi, Brasile ha disatteso garanzie
(ANSA) - MODENA, 18 FEB - "Ho depositato in commissione Giustizia del Senato, a disposizione di Governo e colleghi, la documentazione relativa alla drammatica situazione del cittadino italo-brasiliano Henrique Pizzolato, sottoposto a un brutale trattamento nelle famigerate carceri di Papuda, in Brasile". Lo fa sapere il senatore modenese Carlo Giovanardi (Idea-Pdl). Pizzolato, ex dirigente del Banco do Brasil, fu arrestato nel febbraio 2014 a Maranello, dove si era rifugiato a casa di parenti. E' stato estradato in Brasile il 22 ottobre 2015, quando ha lasciato il carcere di Modena. Nel penitenziario di Papuda a Brasilia sconta la condanna a 12 anni e sette mesi per il coinvolgimento nella tangentopoli 'Mensalao' "Nella documentazione - prosegue il parlamentare - ho riportato le drammatiche testimonianze della moglie di Pizzolato, Andrea Haas, del pastore cristiano modenese Romolo Giovanardi e della stessa ambasciata italiana per il caso, che è esploso con grande rilievo anche sui giornali brasiliani. Ho invitato il ministro Orlando, che non ha mai risposto alle tante lettere angoscianti della signora Pizzolato, a intervenire prima che sia troppo tardi, visto che le supposte garanzie di trattamento umano del detenuto da parte del governo brasiliano sono state completamente disattese". (ANSA). Y9C-GIO 18-FEB-17 13:33 NNN
Leggi il contenuto... (8 letture)


VOGLIONO TOGLIERE LA VOCE ALLA MAMMA ANTIDROGA
 
Leggi il contenuto... (267 letture)


Ragazzo suicida:Giovanardi a M5S,depositati dati su cannabis
(ANSA) - ROMA, 16 FEB - "Ho depositato, e ora è a disposizione di tutti i colleghi, la documentazione scientifica relativa ai danni alla salute derivanti dall'uso di Cannabis". A renderlo noto è il senatore di "Idea", Carlo Giovanardi, che nell' Aula di Palazzo Madama era stato sollecitato dal M5S a "depositare in Senato i dati ufficiali che dimostrassero "gli effetti gravi e irreversibili della Cannabis" da lui citati durante l'intervento di fine seduta sul ragazzo morto suicida a Lavagna perché trovato in possesso di 10 grammi di hashish. Si tratta di "una ricerca di circa 1000 pagine messa a punto dal Dipartimento politiche antidroga della presidenza del Consiglio dei ministri" in collaborazione con United Nations Office on drugs and crime (Unodc). "In questa ricerca - spiega Giovanardi - e anche in un'altra che ho fatto mettere agli atti che viene direttamente dagli Stati Uniti sono contenuti i primi dati ufficiali degli Usa sulla legalizzazione della cannabis con i prevedibili aumenti esponenziali dell'uso delle sostanze negli Stati che l'hanno legalizzata. Invito i senatori del M5S ad andare a leggersela".(ANSA).
Leggi il contenuto... (222 letture)


LO DICO AL CORRIERE: GIOVANARDI - CAZZULLO
 
Leggi il contenuto... (167 letture)


LE VERE VITTIME SONO I 5 FRATELLI, SOLO IL VESCOVO POTRÀ RIUNIRLI
 
Leggi il contenuto... (129 letture)


Ragazzo suicida: dibattito al Senato. M5S, politica ipocrita
Ragazzo suicida: dibattito al Senato. M5S, politica ipocrita Giovanardi, parole madre andrebbero ascoltate nelle scuole 
(ANSA) - ROMA, 16 FEB - La tragica storia del ragazzo morto suicida a Lavagna perché trovato in possesso di 10 grammi di hashish irrompe nell'aula del Senato. A introdurre il tema è, negli interventi di fine seduta, il senatore M5S Lello Ciampolillo che accusa le forze politiche di "ipocrisia" per non aver "detto neanche una parola" sul fatto che un giovane si sia tolto la vita per una cosa del genere, soprattutto "quando la cannabis, nonostante quello che dice il ministro Lorenzin, viene venduta in farmacia e viene usata per curare malattie anche gravi, non provocando affatto dipendenza". Diametralmente opposta la reazione del senatore di "Idea" Carlo Giovanardi che invece stigmatizza l'uso della cannabis affermando che "prova danni gravi" e "crea dipendenza" tra i giovani, difendendo la madre del sedicenne che aveva denunciato il figlio alla Gdf. "Le sue parole dovrebbero essere fatte arrivare nelle scuole", osserva il parlamentare di "Idea". "Chiedo ufficialmente che le dichiarazioni di Giovanardi sugli effetti gravi e irreversibili della cannabis vengano dimostrate in Aula sulla base di dati scientifici", conclude Maurizio Buccarella (M5S). (ANSA).
Leggi il contenuto... (108 letture)


Giovanardi: Saviano e Fedez cattivi maestri, la 'canna' fa danni
Giovanardi: Saviano e Fedez cattivi maestri, la 'canna' fa danni "Discorso madre giovane suicida venga trasmesso in tutte scuole"
Roma, 16 feb. (askanews) - Sul caso di Lavagna, dove un ragazzino di 16 anni si è tolto la vita mentre era in corso in casa sua una perquisizione per possesso di cannabis, Carlo Giovanardi, intervistato da Radio Cusano Campus è categorico: "Propongo che il toccante e intenso discorso della madre del ragazzo che si è suicidato venga trasmesso in tutte le scuole d'Italia come manifesto educativo". "Quello che ha detto la signora, con grande coraggio, determinazione e convinzione è quello che tutti gli educatori dovrebbero fare - aggiunge -. Nessuno può dire che quei genitori hanno fatto male a chiamare la finanza. Chi dice questo si deve vergognare. Cinquecento ragazzi ogni anno si uccidono per ragioni imperscrutabili, di fragilità. Non è che per questo un educatore debba rinunciare ad essere tale. Come si toglie la droga dalle scuole? intanto iniziando a tacciare tutti i cattivi maestri, da Saviano fino a Fedez i quali cantano la bellezza della droga, la bellezza del drogarsi, il fumo, che come è noto dai 3 ai 18 anni comporta danni cerebrali irreversibili". Nei giorni scorsi lo scrittore Roberto Saviano aveva lanciato un nuovo appello per la legalizzazione della cannabis con una riflessione sui social: "Il suicidio del sedicenne di Lavagna trovato in possesso di 10 grammi di hashish ci obbliga a riflettere sulla necessità di legalizzare le droghe leggere - ha scritto Saviano -. Sulla necessità di farlo subito e di farlo bene. Non è evidente anche per voi che il proibizionismo ha fallito e che fa più vittime delle vite che vorrebbe salvare?".  
"Sono contro chi favorisce o canta che droga non ha effetti" Roma, 16 feb. (askanews) - Giovanardi ha osservato, nell'intervista con Radio Cusano Campus, che "un ragazzo di 14 anni quando vede i suoi idoli che gli dicono 'drogati', 'fatti le canne', viene influenzato". "Fedez e J Ax inneggiano alla liberalizzazione della cannabis, questi qui sono idoli dei giovani, qui diciamo che scuola, insegnanti e genitori devono fare fronte comune per insegnare ai ragazzi che la droga gli distrugge la vita e poi ci sono figure che sono idoli dei giovani che cantano che drogandosi non succede nulla - ha concluso -. Io sto con questi straordinari genitori, cerco di contrastare un fenomeno che comporta migliaia di giovani che finiscono nelle comunità di recupero, sto contro a tutti quelli che lo favoriscono, lo promuovono o lo cantano".
Leggi il contenuto... (53 letture)


Ragazzo suicida: Gasparri-Giovanardi, appello mamma in scuole
Ragazzo suicida:Gasparri-Giovanardi, appello mamma in scuole 
(ANSA) - ROMA, 16 FEB - "Il toccante, intenso e commovente appello della mamma di Giò dovrebbe essere diffuso in tutte le scuole italiane ad esempio di come dignità e compostezza possano comunque convivere con un immenso dolore, di chi fra l'altro si è sentita doppiamente responsabilizzata nei confronti del figlio in quanto generosa madre adottiva". Così in una nota congiunta i senatori Maurizio Gasparri (FI) e Carlo Giovanardi(IDEA Popolo e Libertà). "I Gramellini vari, - aggiungono - che pontificano su testate che strizzano l'occhio alla legalizzazione della droga, possono stare tranquilli: da noi c'è solo rispetto per questa tragedia ma anche l'indignazione di dover registrare l'atteggiamento da avvoltoi del sottosegretario Benedetto Della Vedova e di Roberto Saviano, che senza nessuna conoscenza dei fatti hanno subito tentato di strumentalizzare l'accaduto per uno spot a favore della legalizzazione della cannabis, addirittura con l'idea di Saviano di poterla vendere legalmente anche ai minorenni, follia mai proposta da nessuno in nessuna parte del mondo". (ANSA).
Leggi il contenuto... (930 letture)


CASO STRANO: L'INTERROGAZIONE DEL SENATORE GIOVANARDI
 
Leggi il contenuto... (112 letture)


FUNERALI DEL RAGAZZO SUICIDA A LAVAGNA, IL DISCORSO DELLA MADRE AI GIOVANI

Leggi il contenuto... (353 letture)


Ragazzo suicida: madre, da Gdf aiuto a mia battaglia
Guerra contro dipendenza prima che fosse troppo tardi 
(ANSA) - LAVAGNA, 15 FEB - "Un pensiero particolare va alla Guardia di Finanza. Grazie per avere ascoltato un urlo di disperazione di una madre che non poteva accettare di avere suo figlio perdersi ed ha provato con ogni mezzo di combattere la guerra contro la dipendenza prima che fosse troppo tardi". Lo ha detto la madre del Ragazzo che si è ucciso a Lavagna durante i funerali ai quali hanno partecipato finanzieri in borghese. "Non c'è colpa nè giudizio nell'imponderabile e dall'imponderabile non può che scaturire linfa buona con ancora più energia per la lotta contro il male, grazie". (ANSA).
Leggi il contenuto... (152 letture)


Ragazzo suicida: Gasparri-Giovanardi, vergogna cinismo Saviano
ROMA, 15 FEB - "Il suicidio è la seconda causa di morte tra i giovani sotto i 20 anni in Italia con 500 morti ogni anno. Una tragedia che negli ultimi giorni si è rinnovata con gesti estremi collegati con situazioni le più disparate e incomprensibili, compreso un episodio collegato con il possesso di stupefacenti". Così in una nota i senatori Carlo Giovanardi (Idea Popolo e Libertà) e Maurizio Gasparri (Forza Italia). "Di tutto questo - aggiungono - ha immediatamente approfittato Roberto Saviano, strumentalizzando un angoscioso problema di vulnerabilità degli adolescenti per rilanciare la liberalizzazione dell'uso degli stupefacenti anche ai minorenni, che aggraverebbe ancora di più la situazione della fragilità giovanile, con un cinismo di cui dovrebbero vergognarsi lui e il giornale che lo ospita". 
Leggi il contenuto... (351 letture)


Nassiriya: Stano risarcirà vittime. Giovanardi, diritto incerto
Nassiriya: Stano risarcirà vittime.Giovanardi,diritto incerto Generale assolto da accusa negligenza, condannato in sede civile 
(ANSA) - ROMA, 14 FEB - L'ex generale dell'Esercito Bruno Stano è stato assolto in sede penale dall'accusa di negligenza per la strage di Nassiriya, ma è stato condannato ora in sede civile a risarcire i familiari delle vittime. E la vicenda viene bollata dal senatore di "Idea" Carlo Giovanardi come "frutto avvelenato dell'incertezza del diritto italiano". "La sciagurata decisione di scindere il giudicato penale da quello civile, introdotto da circa 20 anni nel nostro ordinamento giuridico - spiega Giovanardi - continua a produrre frutti avvelenati. Dopo l'incredibile vicenda di Ustica dove una sentenza passata in giudicato in Cassazione penale ha escluso ogni ipotesi di battaglia aerea e ha definito di fantascienza l'ipotesi del missile, mentre la Cassazione civile ha definito 'più probabile che non' l'ipotesi del missile e ha condannato a pagare i cittadini italiani 300 milioni di risarcimenti, che si aggiungono ai 63 milioni di indennizzi, oggi è l'ex generale dell'Esercito Bruno Stano, nel 2003 comandante della base di Nassiriya, ad essere colpito". "Fermo restando il diritto dei familiari delle vittime di Nassiriya ad essere indennizzati dallo Stato - prosegue Giovanardi - non si capisce come il generale Stano, già assolto con sentenza passata in giudicato dall'accusa di negligenza o imprudenza nel suo operato, possa essere nel frattempo condannato in sede civile a risarcire i familiari, se non ha commesso il fatto per cui era stato imputato. Con questi criteri di incertezza del diritto ogni comandante in missione di pace sarà ritenuto responsabile civilmente di qualsiasi cosa accada, anche se in sede penale sarà stato escluso ogni suo comportamento negligente o imprudente". La Corte d'appello di Roma ha ritenuto colpevole il generale Stano, comandante del contingente italiano a Nassiriya, di avere ignorato gli allarmi dell'intelligence e sottovalutato il pericolo di una base troppo esposta. Quasi contestualmente, sempre la Corte d'appello di Roma aveva escluso la responsabilità, anche in sede civile, del generale dei Carabinieri Georg Di Pauli, comandante della Base Maestrale, di cui Stano era il superiore gerarchico in Iraq. (ANSA).
Leggi il contenuto... (128 letture)


CONTINUA IL CONFRONTO GIOVANARDI-CAZZULLO SUI PARLAMENTARI
  

LETTERA CHE HO INVIATO OGGI AL CORRIERE

Caro  Cazzullo,

Lei ha scritto che i senatori guadagnano quattro  volte tanto un chirurgo, io Le ho dimostrato invece, rendendo pubblici i miei cedolini di indennità e competenze,  che guadagnano uguale, fra i 5 e i 6 mila Euro per 12 mensilità, documentandoLe  le spese  che se ne vanno  per collaboratori, affitti ecc.

A questo punto Lei ha rilanciato, tirando in ballo non so perché Razzi, sostenendo  che guadagniamo più della Merkel: Le ho dimostrato, documenti tedeschi alla mano, che la Merkel ha un guadagno netto tre volte superiore più un super vitalizio, e Lei di nuovo ha riesumato i dati sulle competenze dei senatori che non c'entrano nulla con il netto realmente percepito.

In più alla fine ha buttato la palla in tribuna chiedendo retoricamente se il mio lavoro di ministro, sottosegretario, parlamentare (e quello del senatore Razzi)  ha giovato di più agli italiani di quanto abbia giovato quello della Merkel ai tedeschi.

A questo punto mi sembra corretto che siano i lettori  a giudicare  chi nel confronto  sia stato intellettualmente onesto.

Leggi il contenuto... (227 letture)


I SENATORI ITALIANI GUADAGNANO PIU DELLA MERKEL? LA MIA RISPOSTA A ALDO CAZZULLO
Caro Cazzullo, 
la documentazione ufficiale da lei pubblicata mercoledì dimostra che il netto percepito mensilmente da un Senatore, detratte le spese documentabili, varia tra i cinque e i sei mila euro per dodici mensilità.
Dopodiché Lei conclude che Razzi e Giovanardi guadagnano più della Merkel.
I colleghi di lingua tedesca mi hanno gentilmente fornito la documentazione che allego (in tedesco) da cui emerge che la Cancelliera tedesca guadagna diciottomila euro mensili lordi per tredici mensilità più 4664 € lordi (metà dell'indennità parlamentare mensile) più 3250 di rimborso spese forfettarie esenti imposte, naturalmente godendo di tutti i sevizi gratuiti riservati ai cancellieri.
Dopo il mandato (4 anni) il Cancelliere ha diritto al vitalizio parametrato sulle indennità predette.
Come è allora che noi guadagniamo più della Merkel?
Carlo Giovanardi

PER ESAMINARE LA DOCUMENTAZIONE CLICCA SU: "LEGGI IL CONTENUTO"
Leggi il contenuto... (191 letture)


Sanremo 2017, l’attacco del senatore Carlo Giovanardi
DA: "Tag24.it" LEGGI TUTTO!!!
Leggi il contenuto... (311 letture)


Foibe: Giovanardi, Italia mantenga impegni con esuli
Foibe: Giovanardi, Italia mantenga impegni con esuli (ANSA) - ROMA, 10 FEB - "La questione degli esuli Istriano Giuliano Dalmati è diventata un affare interno italiano a causa delle inadempienze per i ritardi e dei mancati riconoscimenti anche economici che i governi del nostro paese si erano solennemente impegnati a soddisfare. Ormai Croazia e Slovenia sono in Europa ed è possibile ricostruire, anche con il concorso dei rimasti, con lo straordinario tessuto culturale, artistico, architettonico e linguistico dell'area istroveneta dove gli italiani per secoli hanno convissuto pacificamente con croati, sloveni, tedeschi e ungheresi. Non è più possibile sopportare questi ritardi che stanno compromettendo la possibilità operative delle associazioni degli esuli per tenere viva in Italia e consolidare in Croazia e Slovenia la loro straordinaria storia". Lo scrive in una nota il senatore di "Idea" Carlo Giovanardi. (ANSA).
Leggi il contenuto... (119 letture)


UN PAESE DI BIMBI ABBANDONATI IN ORFANATROFIO

Leggi il contenuto... (161 letture)


IL GOVERNO E' A FAVORE O CONTRO LE FORZE DELL'ORDINE?
Illustrazione e replica in Aula al Senato alla risposta del Governo all'atto di sindacato ispettivo sulla sospensione 
dal servizio di un sindacalista della polizia di Stato.


Per approfondire clicca su: "LEGGI IL CONTENUTO"!!!
Leggi il contenuto... (119 letture)


Adozioni: Giovanardi, su "utero in affitto" ancora vergogna
(ANSA) - ROMA, 9 FEB - "Il Parlamento europeo, quello italiano, associazioni di femministe, comitati familiari hanno bollato con parole di fuoco l'aberrante pratica dell'utero in affitto, una vera e propria forma di schiavitù per le donne sottoposte a pratiche invasive di stimolazione ovarica per produrre ovociti che una volta fecondati, vengono impiantati in un'altra donna, che alla fine della gravidanza si vede sottratto il figlio dalla coppia committente etero od omosessuale con un costo per l'operazione variante fra i 100 e i 200 mila euro". Lo afferma in una nota il senatore di "Idea" Carlo Giovanardi. "Allo sfruttamento delle donne si aggiunge la negazione del diritto del bambino ad avere una padre ed una madre. In Italia l'utero in affitto è un reato punibile con la reclusione da tre mesi a due anni e con la multa da 600.000 ad un milione di euro per chi lo realizza. Non c'è limite alla vergogna nel dover constatare che domani, con il patrocinio del comune di Bologna nell'ambito del convegno, organizzato dal gruppo metropolitano per la salute delle donne, dal titolo " Essere madre desiderio dovere", sarà relatore fra gli altri il senatore Sergio Lo Giudice che ha pubblicizzato ovunque di essersi procurato con il suo compagno negli Stati Uniti prima un bambino e recentemente una bambina proprio tramite questa aberrante pratica". (ANSA). 
Leggi il contenuto... (158 letture)


SANREMO, GIOVANARDI (IDEA): ENFATIZZAZIONE DI ARGOMENTI DA GAY PRIDE
(9Colonne) Roma, 9 feb - "Non lo vedo, ma leggendo capisco che per 20, 30 anni, il Festival di Sanremo era rappresentato dalle canzoni che ne uscivano, il giorno dopo il Festival la gente cantava le canzoni del Festival, oggi invece Sanremo è diventato uno spettacolo in cui non ci sono più le canzoni, sono un tema marginale. Poi naturalmente siamo di nuovo all'enfatizzazione di argomenti, ormai per me triti e ritriti, che possono andare bene quando fanno i gay pride ma non nelle trasmissioni della tv di Stato. Il Parlamento Europeo, il Parlamento italiano, le femministe, stiamo lì a dire che l'utero in affitto è una schifezza, che non si comprano i bambini, che farlo significherebbe tornare alla schiavitù, e zacchete, chi ci viene proposto come modello? Chi va a comprarsi i bambini all'estero! Comprarsi i bambini è una roba immonda, che ci fa tornare indietro di centinaia di anni e poi dal palcoscenico di Sanremo che cosa viene enfatizzato? Quelli che dicono che tirano fuori 150.000 euro, si vanno a comprare il bambino e se lo portano via. Questo è un paradosso". Lo afferma Carlo GIOVANARDI, senatore di Idea, a Radio Cusano Campus. 
Leggi il contenuto... (125 letture)


TRATTAMENTO DELLA CASTA: UNA BUFALA DEL 400 PER CENTO

Aldo Cazzullo nella sua rubrica del Corriere della sera ha scritto qualche giorno fa di essere indignato del fatto che un parlamentare guadagni 4 volte di più di un chirurgo.

Naturalmente Cazzullo si riferiva  a chirurghi  che operano nella sanità pubblica  perché come è noto chirurghi di  fama che operano privatamente possono incassare cifre clamorose.

In uno scambio di messaggi con Cazzullo, di cui ho sempre apprezzato l'onestà intellettuale, gli ho dimostrato che un parlamentare guadagna più o meno la stessa cifra di un primario chirurgo, circa 5000 euro netti al mese.

Ho inviato allo stesso Cazzullo per e-mail  la mia busta paga del mese di gennaio e e quella relativa alle competenze parlamentari  con annessa nota delle spese che sostengo mensilmente da cui risulta  in maniera documentata la veridicità delle mie affermazioni.

Metto a disposizione di tutti  questi documenti.

Liberissimi i cittadini di pensare che sia scandaloso che un parlamentare guadagni quanto un magistrato o un dirigente di azienda, ma il giudizio va dato su dati reali e non su bufale incredibili come quella che esista una differenza del 400 per cento tra il trattamento di un parlamentare e quello di un chirurgo.

Per approfondire, clicca su "LEGGI IL CONTENUTO"

Leggi il contenuto... (1250 letture)


Banche: Giovanardi, il golf "mette in buca" Lotti
Banche: Giovanardi, il golf "mette in buca" Lotti (ANSA) - ROMA, 8 FEB - "Ho spiegato in Aula che la Corte Costituzionale ha ormai consolidato il principio che non si possono inserire nei disegni di legge di conversione dei decreti legge, norme estranee all'oggetto del decreto stesso. Il governo con Luca Lotti e la maggioranza avevano imposto ieri in commissione una marchetta da 97 milioni di euro per il golf nel decreto salva banche e salva risparmiatori: la dichiarazione di inammissibilità dell'emendamento da parte del presidente del Senato ha messo in buca Lotti e questo spregiudicato e offensivo tentativo di confondere la necessità e l'urgenza del provvedimento salva banche con un torneo di golf". Lo scrive in una nota il senatore di Idea, Carlo Giovanardi.
Leggi il contenuto... (195 letture)


Super bando a Scuola di Bologna: indaga il Senato

Leggi il contenuto... (124 letture)


Foibe: Gasparri-Giovanardi, no a conferenza su negazionismo
Foibe: Gasparri-Giovanardi, no a conferenza su negazionismo Presentata interrogazione a ministro Istruzione 
(ANSA) - ROMA, 6 FEB - "+ scandaloso che, in occasione delle giornate di commemorazione degli italiani perseguitati in Istria, Fiume e Dalmazia dal regime comunista di Tito che portò, oltre all'esodo da quelle terre, alla morte di migliaia di persone nelle foibe, si organizzi una conferenza che ne offende la memoria. Abbiamo presentato un'interrogazione al ministro dell'Istruzione Fedeli per sapere cosa pensi dell'iniziativa organizzata per l'11 febbraio dalle associazioni Resistenza e Antifascismo militante a Costa Volpino, in provincia di Bergamo, alla quale parteciperebbe lo storico Piero Purini, conosciuto come noto "riduzionista", appartenente cioè a quella corrente che sminuisce la pulizia etnica perpetuata dall'esercito di Tito nei confronti degli italiani". Lo affermano in una nota congiunta i senatori Maurizio Gasparri e Carlo Giovanardi. "Ancora più scandaloso - proseguono - a quanto si apprende, è che agli studenti sarebbero addirittura assegnati dei crediti formativi per la presenza all'incontro. Vorremmo sapere se il ministro ritenga compatibile questa iniziativa e i relativi crediti agli studenti con le celebrazioni che nelle scuole italiane vanno fatte nel Giorno del ricordo come stabilito da un'apposita legge italiana e soprattutto se ritenga o meno di dover impedire lo svolgimento della conferenza". (ANSA).
Leggi il contenuto... (180 letture)


Foibe: Gasparri-Giovanardi, Mattarella incontri esuli
(ANSA) - ROMA, 6 FEB - "Il 10 febbraio ricorre il 70° anniversario della firma del Trattato di Pace fra l'Italia e le Forze alleate che pose fine alla Seconda guerra mondiale ma anche alla speranza di 350.000 italiani di Istria, Fiume e Dalmazia, costretti a lasciare quelle terre. Cercarono rifugio anche in Italia uomini, donne e famiglie di ogni ceto sociale e orientamento politico, compresi tanti di quelli che avevano fatto parte della Resistenza contro il nazi fascismo, perdendo ogni loro bene per non sottomettersi al duro regime comunista". Lo scrivono in una lettera indirizzata al Presidente della Repubblica Mattarella i senatori Maurizio Gasparri e Carlo Giovanardi. "In questi 70 anni - proseguono - gli esuli e le loro associazioni hanno dimostrato al mondo come si possa affrontare con dignità e spirito di sacrificio la tragedia che li ha coinvolti. Sono stati anni anche di amarezze, incomprensioni e qualche volta di dileggio e certamente l'Italia ancora oggi è inadempiente rispetto agli impegni che i vari governi succedutisi nel tempo avevano assunto nei loro confronti. Ma una cosa gli esuli non potranno mai dimenticare: i paesi e le città in cui sono sepolti i loro antenati, la grande cultura istro-veneta che ha connotato quelle terre nella lingua, nella letteratura, nell'architettura, nelle chiese e nelle opere d'arte che oggi fortunatamente dopo l'entrata in Europa della Slovenia e della Croazia tornano ad essere patrimonio e casa comune di tutti gli europei. + con questo spirito che le associazioni degli esuli le hanno chiesto di essere ricevuti in occasione della Giornata del Ricordo. Tenuto conto dei suoi numerosi impegni, le Associazioni sono disponibilissime a incontrarla anche nei giorni antecedenti o successivi al 10 di febbraio, perché l'Italia nella sua massima espressione istituzionale riconfermi la solidarietà e l'affetto nei confronti di quei concittadini che più di tutti hanno pagato i disastri della Seconda guerra mondiale".(ANSA). IRA-COM 06-FEB-17 15:15 NNN
Leggi il contenuto... (202 letture)


VIDEO DELL'INTERVENTO DEL SEN. GIOVANARDI IN DIREZIONE NAZIONALE DEL PDL




 
Leggi il contenuto... (2165 letture)


GIOVANARDI A TUSCANIA PER LANCIARE LIBERATI

Leggi tutto L'articolo, da "Nuovo Viterbo Oggi" del 27 maggio 2009
Leggi il contenuto... (2449 letture)


''QUOZIENTE FAMILIARE ENTRO LA LEGISLATURA''
FAMIGLIA CRISTIANA-
INTERVISTA CON IL SOTTOSEGRETARIO CARLO GIOVANARDI
Leggi il contenuto... (3075 letture)



   Sede di ROMA
 
Clicca qui per leggere i recapiti della nuova sede dei Popolari Liberali
 
 

   Adesione
   
 

   Referenti
 

 
 

   Bacheca
 
Orietta: 💣 *CAMPAGNA DI MAIL BOMBING* 💣 &#...
DE MATTEIS COSIMO : Caro Senatore, da anni la stimo sia come politi...
cosimo de matteis, brindisi : L’uscita di Giovanardi da NCD –non una scelta capo...

Scrivi/leggi i messaggi sulla nostra bacheca
(2590 messaggi presenti)
 
 

   Old Articles
 
Saturday, 04 February
· "L'imbecille collettivo" colpisce ancora
· SOLO UN SOTTOSEGRETARIO A BASOVIZZA. PRESIDENTE CHE RICORDO E' QUESTO?
Friday, 03 February
· Banche: Giovanardi, porre limiti a scalate Popolari Spa
· BASTA UN FACORE TRA IMPRENDITORI PER FINIRE INDAGATI PER CORRUZIONE
Thursday, 02 February
· BANCHE POPOLARI TRASFORMATE IN SPA: LA RISPOSTA DEL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADO
Wednesday, 01 February
· Vitalizi: Giovanardi(Idea), ma Renzi non si vergogna?
Tuesday, 31 January
· Idea astenuta su ddl cyberbulismo: "impone teoria gender a scuola"
· CYBERBULLISMO, MENZIONE SPECIALE PER IL GENDER
Monday, 30 January
· MA QUALE RAZZISMO, SOLO SCELTE ORGANIZZATIVE
· Stato ipocrita su gioco d’azzardo.

Articoli Vecchi
 
 

   Link consigliati
 
 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site