News ed Eventi
 
IL LIBRO DEL NONNO SARA' BENE CULTURALE

RENZI VUOLE DEMOLIRE ANCHE IL SERVIZIO CIVILE

L. ELETTORALE: GIOVANARDI (IDEA): PARACADUTATO LUCIDI ECCITA ALL'ODIO

L.ELETTORALE. NAPOLITANO IL PIU' FISCHIATO DALLA PIAZZA

MINIMIZZAZIONE, GIOVANARDI (IDEA): NORMA LIBERTICIDA

IN ITALIA SI MUORE POCHISSIMO PER DROGA

APPROVATA LA LEGGE CHE IMBAVAGLIA IL PENSIERO

Colombo: Giovanardi, con mozione solidali comunitÓ italo-Usa

L. europea:Giovanardi, Art. 5, se

Distruzione Statue di Cristoforo Colombo.

PENSIERO UNICO LIBERTICIDA PER LEGGE

Barcellona: Giovanardi, centro destra appoggi unitÓ della Spagna

USA: FI-PD-IDEA ALLEATI IN SENATO, GIU' LE MANI DALLE STATUE DI COLOMBO

DA: IL RESTO DEL CARLINO ED. MODENA DEL 8 OTTOBRE 2017

Battisti: Giovanardi, con Orlando Italia Paese Pulcinella

Razzismo: Giovanardi, bene stop norma

Ius soli: Giovanardi-Gasparri, inaccettabile indottrinamento

Aggressione omofoba: Giovanardi, sono cretini, Riso ha coraggio

LA COLPA DELLE VIOLENZE E' DEGLI INDIPENDENTISTI

NASCE IDEA - POPOLO E LIBERTA'. TORREMAGGIORE

Catalogna:Giovanardi, Rajoy tutela democrazia e Costituzione

Bus no gender: Giovanardi, ottusa censura di De Magistris

Bus no-gender:Giovanardi a prefetto,garantire manifestazione

Famiglia: Idea e FI, conferenza banale e inutile passerella

DA: HUFFPOST.IT

Famiglia: parlamentari c.destra,rischio conferenza svuotata

CHI E' CONTRO AI CIRCHI RINUNCI AL TROTTO E ALL'IPPOTERAPIA

Terremoto: Giovanardi, c.destra abbia cultura di governo

DDL SPETTACOLO. GIOVANARDI: SCONFITTI ANIMALISTI MA NORME PASTICCIATE

Ddl spettacolo: Franceschini,circhi? Si pu˛ riformulare norma


Archivio news
 
 


INTERCETTAZIONI,SUL CASO GIOVANARDI-PREFETTURA,DECIDE LA CORTE COSTITUZIONAL

MODENA TODAY – 8 MAGGIO 2017

Intercettazioni, sul caso Giovanardi-Prefettura decide la Corte Costituzionale

Il Tribunale di Bologna rimanda alla Corte il caso del decano della politica modenese. Il senatore soddisfatto: "Un parlamentare non può rischiare l'incriminazione per la sua attività"

Un fatto "estremamente positivo, perchè va a toccare una questione di fondo". Così il senatore di Idea Carlo Giovanardi commenta, a margine di una conferenza stampa a Bologna, la decisione del gip bolognese Alberto Ziroldi di chiedere alla Corte costituzionale di decidere se sia necessario o meno chiedere l'autorizzazione al Senato per utilizzare i tabulati acquisiti 'presso terzì, cioè nei confronti di una persona che entra in contatto con un parlamentare, nell'indagine a suo carico per le presunte pressioni fatte alla Prefettura di Modena per salvare dall'interdittiva antimafia la ditta Bianchini Costruzioni, il cui titolare è attualmente imputato nel processo Aemilia. 

Parlando con i cronisti, Giovanardi ribadisce che "tutto ciò che ho detto e fatto a Modena lo avevo già detto e fatto in Senato, in commissione Antimafia, e in commissione Giustizia". Perciò, sostiene, "mi si addebita ciò che ho detto e fatto svolgendo la mia funzione di parlamentare", e per questo motivo "è estremamente positiva la decisione di mandare tutto alla Consulta, perchè qui si tocca una questione di fondo". Infatti, chiosa il senatore, "da un lato c'è il ruolo del parlamentare, e dall'altro le iniziative dei pm", e quando queste iniziative "arrivano a sindacare l'attività di un parlamentare si tocca, appunto, una questione di fondo, perchè il parlamentare non può rischiare l'inciriminazione per la sua attività". 

Questo, conclude Giovanardi, vale anche per quanto fatto "nei confronti della Prefettura, che è un organo del Governo, quindi sottoposto al controllo dei parlamentari: proprio per questa ragione, se io ritengo che una Prefettura dia un'interdittiva sbagliata, è mio diritto-dovere intervenire". 


 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 4.87
Voti: 8


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site