News ed Eventi
 
IN CELLA INNOCENTE, AZIENDA DISTRUTTA. L'IMPRENDITORE: STRAPOTERE DEI PM

Lega: Giovanardi,Bongiorno votò sfiducia governo Berlusconi

CASO PEDOFILI: DOVEROSO PRENDERE ATTO DEGLI ERRORI

"MESSAGGIO CULTURALE DIVISIVO", I GIOVANARDIANI CONTRO LA CITTADINANZA ONORARIA

ROMA E I RIFIUTI, I GUAI PARTONO DA LONTANO

LA VERITÀ: INTERVISTA A MIRELA DAMIAN VALERIU

VELENO: LO SCANDALO DEI FALSI ABUSI DELLA BASSA MODENESE

REBUBBLICA BOLOGNA 06.01.2018

OMOFOBIA, GENDER, CANNABIS: LA BATTAGLIA CHE VERRA'

C.destra: Quagliariello, 3 gennaio direzione Idea per decidere

LE MAMME CORAGGIO DONNE DELL'ANN0 PER IL QUOTIDIANO 'L'CCIDENTALE'

DROGA, L'OCCIDENTALE: PREMIO "DONNA DELL'ANNO" A MAMME CORAGGIO

Moro: Giovanardi, perché Gentiloni mai in commissione?

ILARIA CUCCHI E' LA DONNA DELL'ANNO?

PERCHE' NO AD UNA LEGGE IDEOLOGICA CHE DISCRIMINA TRA ORFANO E ORFANO

USTICA, C'ERA UNA BOMBA NELL'AEREO. LA GUERRA NEI CIELI E' UNA BUFALA

Senato: Giovanardi, discutere caso Caridi in carcere da 16mesi

VIOLENZA DONNE: GIOVANARDI "NO A ODIOSE DISCRIMINAZIONI"

HO NOSTALGIA DELLA DC E DELLA PRIMA REPUBBLICA

C.destra: Giovanardi, insieme a Lupi sarebbe suicidio

GIOVANARDI NON SI RICANDIDA, "HO GIÀ DATO ABBASTANZA..."

MODENA: GIOVANARDI, NO ALLA VIOLENZA, SI' ALLA LIBERTA' DI MANIFESTARE

Ius soli: sindaco Modena,fascismo non si combatte copiandolo

I POCHI CATTOLICI CHE HANNO LOTTATO, MA FINCHE' RESTA UNA IDEA...

DAGOSPIA SUL CASO DI FERMO

C.destra: Giovanardi, Salvini polemizzi con sinistra

SEDUTA 916 LAVORI IN SENATO SULLE D.A.T.

BIOTESTAMENTO. GIOVANARDI: QUANTI CASI CHARLIE GARD AVREMO IN ITALIA?

I NODI DELLA GIUSTIZIA

Dell'Utri: Giovanardi (Idea), coniugare rigore e umanità


Archivio news
 
 


CASO CHARLIE, GIOVANARDI (IDEA): PEGGIO DEI NAZISTI

CASO CHARLIE, GIOVANARDI (IDEA): PEGGIO DEI NAZISTI 
(9Colonne) Roma, 3 lug - "Nel '38 Hitler rispose alla supplica di due genitori che gli chiedevano di far morire il figlio. Hitler mandò il suo medico e alla fine acconsentì alla richiesta di quei genitori. Poi estese il programma a tutti quelli che erano in certe condizioni. Ai genitori che non volevano saperne di far morire i figli, raccontava che li avrebbe mandati in ospedali specializzati per curarli, quando morivano mandava una lettera a casa dicendo che il ragazzo era morto di polmonite. Quanto accade ora è ancora peggio. Qui non solo i genitori non ne vogliono sapere, ma per sentenza si dichiara la morte di un bambino. Non si vergognano, come si vergognavano i nazisti al tempo". Così Carlo GIOVANARDI, senatore di Idea Popolo e Libertà, a Radio Cusano Campus, sul caso del piccolo Charlie Gard. (red) 

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 4.83
Voti: 6


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site