News ed Eventi
 
Privilegi parlamentari: Giovanardi (IDEA – Popolo e Libertà), Boeri confuso e co

Giovanardi, su Kyenge evitare figuracce politiche e media

MODENA - AFFRONTO ALLA KYENGE

Modena: Giovanardi, stop a dichiarazioni incendiarie su Kyenge

Siria, Giovanardi e Roccella: "Prima di tutto solidarietà agli alleati"

CPR – GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA’): DELINQUENTI MEGLIO NEL CPR CHE IN GIR

GIUSTIZIA: GIOVANARDI, DI MATTEO METTE IN CRISI I PRINCIPI COSTITUZIONALI

ALFIE EVANS HA IL DIRITTO DI ESSERE CURATO

DA: L'OCCIDENTALE ONLINE

CARIDI. GIOVANARDI: GRASSO CHIEDA SCUSA ALL'EX COLLEGA

GIOVANARDI/CARIDI- SENATO 21/12/2017

DA IL DUBBIO DEL 27/03/2018

Scarcerato Caridi: Giovanardi, Senato lo condannò in anticipo

Pedofilia, Giovanardi (Idea - Popolo e Libertà): "Gravissimo attentato alla libe

Regeni: Giovanardi, surreali dichiarazioni da Pm Zucca

GIOVANARDI: CONGELARE IL SUPERAMENTO DEGLI ANIMALI NEI CIRCHI IN ATTESA DI VERIF

Biagi: Giovanardi, media si vergognino per spazio dato ex Br

DA: 'GAZZETTA DI MODENA' DEL 17.03.2018

DA 'IL RESTO DEL CARLINO' DEL 17.03.2018

Caso Moro, Giovanardi (Idea - Popolo e Libertà):

MORO. GIOVANARDI: DOPO 40 ANNI DOCUMENTI ANCORA SEGRETI

NEI CIRCHI GLI ANIMALI NON SOFFRONO

Giovanardi attacca gli animalisti: sui circhi hanno imbrogliato, per esperti gli

Circhi: Giovanardi, per esperti gli animali sono tutelati 'Tesi degli animalisti

ANIMALI. GIOVANARDI: MASSIMI ESPERTI AL MONDO SBUGIARDANO ANIMALISTI

ANIMALI. L'ESPERTO: STUDI DIMOSTRANO LORO BENESSERE NEI CIRCHI

SENATO. GASPARRI-GIOVANARDI: MINNITI CHIARISCA SU INFORMATORI SERVIZI

GAZZETTA DI MODENA 6 MARZO 2018

DIFENDERE I PRINCIPI NON NEGOZIABILI: SOLO LA VITTORIA DEL CENTRO DESTRA PUÒ FER

bus della libertà a Bologna tra insulti e divieti, se difendere la Costituzione


Archivio news
 
 


Femminicidio: Giovanardi, stop manganellate Pd e media

(ANSA) - ROMA, 7 LUG - "Parlamentari del PD, in un clima di isteria, supportati in prima linea da Massimo Gramellini sul Corriere della sera, hanno distribuito manganellate ed olio di ricino mediatico sul sottoscritto e su chi ha rivendicato il diritto-dovere di esaminare con un minimo di serietà al Senato il Disegno di legge per tutelare le vittime del femminicidio, obiettivo per altro del tutto condivisibile.Sono stati infatti l'ex ministro della Giustizia Nitto Palma e l'ex sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo, ambedue ex magistrati di grande esperienza e membri della commissione Giustizia del Senato, a segnalarmi come il testo trasmesso dalla Camera dei Deputati sia pieno di errori tecnici e strafalcioni giuridici e quindi da esaminare con attenzione non in sede deliberante, ma in sede referente in Commissione Giustizia e poi in Aula. Su questo testo molto complesso, proprio perchè non l' ho potuto ancora esaminare, non ho mai espresso nessun giudizio, convenendo però con i colleghi sulla necessità di un suo doveroso approfondimento. La vera vergogna è che mentre il Senato è stato impegnato sino a ieri sul Codice Antimafia ed ha attualmente all'esame lo Ius Soli, il decreto legge sui vaccini e le disposizioni sul fine vita, si scateni il finimondo sulla possibilità per i senatori di avere il tempo di esaminare ed eventualmente emendare tutti i testi di proposte di legge sottoposte alla loro attenzione compreso quello sulle vittime del femminicidio che ricordiamo al totalmente disinformato Gramellini dovrebbero essere cose serie e non fake news".

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 5
Voti: 4


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site