News ed Eventi
 
IL DOPPIO "PAPAGNO" DI PAPA FRANCESCO

AQUARIUS – CARLO GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA’): DAVANTI ALLE TRAGEDIE SI R

MIGRANTI: GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA') LEGGI QUESTA ANSA (DEL 28/06/17)

La nuda verità - Conversazione con Carlo Giovanardi

INTERVISTA ALLA TRASMISSIONE "LA CONFESSIONE" DI PETER GOMEZ

DROGA. GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIB.): GOVERNO VUOLE LEGALIZZARE?

DA "LA NUOVA BUSSOLA QUOTIDIANA" DEL 07 GIUGNO 2018

Caso Uva: Giovanardi ( Idea ) speriamo fine calvario giudiziario.

IL RESTO DEL CARLINO DEL 31 MAGGIO 2018

DA L'OCCIDENTALE DEL 23/05/2018

USTICA, GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTÀ): ITALIA DILEGGIATA IN TUTTO IL MONDO

DA: IL TEMPO ROMA DEL 20 MAGGIO 2018

VENERDI 18 MAGGIO 2018

ELEZIONI: GIOVANARDI (IDEA Popolo e libertà) IN LUGLIO 15 MILIONI DI ELETTORI FU

25 APRILE UNA FESTA PER TUTTI

MATERNITA' SURROGATA. GIOVANARDI (IDEA): MINNITI E PREFETTI INERTI?

DA "SECOLO D'ITALIA" DEL 29/04/2018

I CONTI IN TASCA ALL'UOMO CHE VUOLE TAGLIARCI LE PENSIONI

DA L'OCCIDENTALE DEL 25/04/2018

Privilegi parlamentari, Giovanardi (IDEA - popolo e libertà): “Boeri spieghi o u

DA L' OCCIDENTALE DEL 24/04/2018

Privilegi parlamentari: Giovanardi (IDEA – Popolo e Libertà), Boeri confuso e co

Giovanardi, su Kyenge evitare figuracce politiche e media

MODENA - AFFRONTO ALLA KYENGE

Modena: Giovanardi, stop a dichiarazioni incendiarie su Kyenge

Siria, Giovanardi e Roccella: "Prima di tutto solidarietà agli alleati"

CPR – GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA’): DELINQUENTI MEGLIO NEL CPR CHE IN GIR

GIUSTIZIA: GIOVANARDI, DI MATTEO METTE IN CRISI I PRINCIPI COSTITUZIONALI

ALFIE EVANS HA IL DIRITTO DI ESSERE CURATO

DA: L'OCCIDENTALE ONLINE


Archivio news
 
 


Femminicidio: Giovanardi, stop manganellate Pd e media

(ANSA) - ROMA, 7 LUG - "Parlamentari del PD, in un clima di isteria, supportati in prima linea da Massimo Gramellini sul Corriere della sera, hanno distribuito manganellate ed olio di ricino mediatico sul sottoscritto e su chi ha rivendicato il diritto-dovere di esaminare con un minimo di serietà al Senato il Disegno di legge per tutelare le vittime del femminicidio, obiettivo per altro del tutto condivisibile.Sono stati infatti l'ex ministro della Giustizia Nitto Palma e l'ex sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo, ambedue ex magistrati di grande esperienza e membri della commissione Giustizia del Senato, a segnalarmi come il testo trasmesso dalla Camera dei Deputati sia pieno di errori tecnici e strafalcioni giuridici e quindi da esaminare con attenzione non in sede deliberante, ma in sede referente in Commissione Giustizia e poi in Aula. Su questo testo molto complesso, proprio perchè non l' ho potuto ancora esaminare, non ho mai espresso nessun giudizio, convenendo però con i colleghi sulla necessità di un suo doveroso approfondimento. La vera vergogna è che mentre il Senato è stato impegnato sino a ieri sul Codice Antimafia ed ha attualmente all'esame lo Ius Soli, il decreto legge sui vaccini e le disposizioni sul fine vita, si scateni il finimondo sulla possibilità per i senatori di avere il tempo di esaminare ed eventualmente emendare tutti i testi di proposte di legge sottoposte alla loro attenzione compreso quello sulle vittime del femminicidio che ricordiamo al totalmente disinformato Gramellini dovrebbero essere cose serie e non fake news".

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 5
Voti: 4


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site