News ed Eventi
 
DDL SPETTACOLO. GIOVANARDI: SCONFITTI ANIMALISTI MA NORME PASTICCIATE

Ddl spettacolo: Franceschini,circhi? Si può riformulare norma

LE OPINIONI E I VOTI ESPRESSI DAI PARLAMENTARI NELL’ESERCIZIO DELLE LORO FUNZION

ADOZIONI E UTERO IN AFFITTO: LA NOSTRA BATTAGLIA CONDIVISA ANCHE DA OMOSESSUALI

CIRCHI: GIOVANARDI "GOVERNO E BRAMBILLA LI CONDANNANO A MORTE"

Ddl spettacolo: Giovanardi, no animali circo incostituzionale

Cuomo: Giovanardi, miserabile mascalzonata dei 5 stelle

CASI IRREGOLARI E CONFUSIONE NELLE ADOZIONI INTERNAZIONALI

PROSSIMI APPUNTAMENTI SEN. CARLO GIOVANARDI

IL SECOLO D'ITALIA del 7 settembre 2017

SEN. GIOVANARDI INTERVIENE SU LA 7

Usa: Giovanardi, in Senato mozione Idea su statue Colombo

DOVE SI E' FATTA LA STORIA

Stupri Rimini: Giovanardi, Minniti deve espellere mediatore

Sull'immigrazione l'Italia paga una politica dell'accoglienza indiscriminata

Minori albanesi: Giovanardi,governo intervenga, caso surreale

Sgombero migranti: Giovanardi, solidali con polizia e migranti

Sgombero migranti: Giovanardi, solidali con polizia e migranti

Da: PANORAMA del 24 agosto 2017

Ius soli: Giovanardi, dibattito sia intellettualmente onesto

GAZZETTA DI MODENA 21.08.2017

Migranti: Ius soli; Giovanardi, smascherare gli imbroglioni

BISOGNA MOBILITARSI ANCHE PER LORO, NON ESISTONO CITTADINI DI SERIE B

RICORDIAMO IL MAZZONI CON UN FRANCOBOLLO

SERVONO VERITA' E GIUSTIZIA ANCHE PER I MORTI DI DACCA

Regeni: Giovanardi, battaglia civilta' per lui e i nove di Dacca

INTERVISTA DI CARLO GIOVANARDI A

INTERVISTA A CARLO GIOVANARDI

Migranti: Giovanardi, non tutti i cattolici con Delrio

DA: HUFFINGTONPOST.IT


Archivio news
 
 


Regeni: Giovanardi, battaglia civilta' per lui e i nove di Dacca

(AGI) - Roma, 16 ago. - "La ricerca della verita' e' una battaglia di civilta' che non puo' nutrirsi di pregiudizi ideologici sia nel caso di Giulio Regeni che nel caso dei nove italiani torturati e sgozzati lo scorso anno a Dacca". Lo sostiene Carlo Giovanardi, senatore di Idea Popolo e Liberta'. "E' incomprensibile - continua - il totale silenzio sui mandanti e gli esecutori dell'eccidio di Dacca, malgrado gli accorati e inascoltati appelli dei famigliari e l'accanimento nel voler distruggere i rapporti italo-egiziani, fra le ambigue reticenze dei professori inglesi e polpette avvelenate servite al momento giusto da giornali come il New York Times. La giusta decisione di rinviare il nostro ambasciatore in Egitto deve comunque essere un'ulteriore passo verso la verita', senza guardare in faccia a nessuno e senza autolesionismo, ricordando nel contempo che davanti ad orribili ed efferati delitti non ci possono essere italiani di serie a e italiani di serie b". (AGI) Red/Fri 161427 AGO 17 NNN

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 5
Voti: 8


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site