News ed Eventi
 
CASALINO: GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA'), RASSEGNI IMMEDIATE DIMISSIONI

Dl Sicurezza: GIOVANARDI: ripristinare arresto per atti osceni I cittadini sono

PREGHIERA PER L'IMPUTATO

DA

STEFANO CUCCHI - IL GIORNALE E IL FATTO QUOTIDIANO

GAZZETTA DI MODENA DEL 26 OTTOBRE 2018

CUCCHI, ECCHIMOSI POST PESTAGGIO? MA SPUNTA UN EDEMA ZIGOMATICO DI 15 GIORNI PRI

Sen. Giovanardi Carlo Amedeo: No a odiosa discriminazione, prevalga il buonsenso

CARO MIMMO,CHI STA CON GLI ULTIMI FINISCE NEI GUAI...

CUCCHI. GIOVANARDI: UNA STRADA PROVOCAZIONE POLITICA O IDEOLOGIA

LE MIE OPINIONI SUL CASO CUCCHI

Nozze gay in Ambasciata, firma anche tu perché sia fatta chiarezza e siano assun

Luca Ghelfi: 'Voto a Modena: Idea sarà sicuramente presente'

Mozione anti aborto, Giovanardi 'asfalta' Pd e Cirinnà

Matrimonio gay in ambasciata, Giovanardi (Idea-Popolo e Libertà):

BERLUSCONI C'ERA RIUSCITO GIA' NEL 2006

TORNARE ALLA LEVA OBBLIGATORIA E' IMPOSSIBILE

AL SENATO UN CONVEGNO PER ANALIZZARE LE TRACCE ROMANE E CRISTIANE NELLA COSTITUZ

A Rovigno 50 anni del Centro Ricerche Storiche: Giovanardi consegna onorificenza

Esautorare senza alcuna istruttoria tre dirigenti di Rebibbia è logica forcaiola

Cannabis in vendita come ciliegie: chi applica la legge?

Canapa light a 2.50 euro al grammo: nuova frontiera della pubblicità

Negozio di prodotti a base di canapa a Modena: Giovanardi insorge

VITALIZI: GIOVANARDI A CASELLATI, NO ALL'OLIO DI RICINO ISTITUZIONALE

UNO SHOW FORZATO.SPETTA AGLI ELETTI DECIDERE SU SALVINI

STOP ALLE TRIVELLAZIONI IN EMILIA.PEGGIO DI M5S C'E' SOLO IL PD

'Stop alla ricerca sugli idrocarburi? E' la sconfitta della scienza'

STOP TRIVELLAZIONI A BUGIA E FANTOZZA:PD ESULTA,GIOVANARDI ATTACCA

'Cucchi, medici dovevano obbligarlo a mangiare: stop a mistificazioni'

FILM CUCCHI : GIOVANARDI ( IDEA POPOLO E LIBERTA' ) CARABINIERI SEMPRE COLPEVOLI


Archivio news
 
 


Giovanardi, test medicina omofobo? Media fanno oscurantismo

Giovanardi, test medicina omofobo? Media fanno oscurantismo 
(ANSA) - ROMA, 20 NOV - "E' stata lanciata la bufala gigantesca di questo test omofobo e il ministro Fedeli è intervenuto com'è intervenuto, poi il Professor Andrea Lenzi (Presidente del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita) ha spiegato che il test è correttissimo e che il quesito era di tipo statistico e demografico. Lenzi ha spiegato che il test è inserito in dati sociologici e statistici che riguardano gli anziani, le donne incinte, gli obesi e le varie patologie che come noto sono diverse. Chi fa medicina deve sapere che ci sono patologie che sono collegate a diversi stili di vita". Così il senatore di "idea" Carlo Giovanardi commenta le polemiche sul test di medicina definito "omofobo" a Radio Cusano Campus. "I media, che il giorno prima erano rimasti alle affermazioni del ministro che diceva che chi ha sbagliato doveva essere punito, non solo non hanno dato la notizia delle dichiarazioni di Lenzi, ma non hanno più parlato di questo argomento. Siamo in una fase di oscurantismo totale, con la scusa del politicamente corretto", aggiunge. "L'informazione italiana dovrebbe vergognarsi - prosegue Giovanardi - perché chi ha letto quella notizia è ancora convinto che l'Università italiana sia omofoba. Con la storia del politicamente corretto si cerca di censurare anche le cose che i medici devono giustamente fare". "Gli obesi - conclude - sono persone stimabilissime, ma è evidente che un obeso è più a rischio di alcune patologie rispetto a chi è magro. Se vogliamo metterla sul piano sessuale, ci sono patologie legate al sesso che riguardano gli eterosessuali. Quando Micheal Douglas va in una clinica per disintossicarsi dal sesso, non è che dice che gli eterosessuali sono malati, però è vero che ci sono patologie collegate a forme maniacali che devono essere curate. La domanda del test diceva: secondo voi in Italia quante sono in percentuale le persone omosessuali? Quante volte loro sono venuti in commissione a dire che non sono il 2% della popolazione ma sono molti di più! Faccio un altro esempio: adesso vengono in Italia milioni di immigrati che portano nuove malattie quindi chi si preoccupa della salute pubblica dovrà programmare delle cattedre nelle università per formare medici che sappiano curare anche queste patologie".(ANSA).

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 5
Voti: 5


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site