News ed Eventi
 
ADOZIONI: GIOVANARDI, CATASTROFICA GESTIONE DELLA COMMISSIONE P.CHIGI

Interrogazione Giovanardi-Quagliariello su mafia nigeriana

CONVEGNO PALAZZO EUROPA-MO VENERDI' 23/02/2018

DA "IL RESTO DEL CARLINO" DEL 13/02/2018

SICUREZZA. GIOVANARDI: FORZE DELL'ORDINE AGGREDITE O PROCESSATE

IL SERVIZIO CIVILE, RESTI VOLONTARIO

FONDI VERSATI PER L'ASSEGNO DI GIOVANARDI

Uranio: Giovanardi, esercito vittima aggressione ideologica

UNIONI CIVILI. GIOVANARDI: SINDACO DI VERONA HA PERFETTAMENTE RAGIONE

Macerata: Giovanardi, scenario di Italia lacerata e in crisi

DA L'OCCIDENTALE ON LINE

ELEZIONI POLITICHE 2018, MODENA PRESENTAZIONE CANDIDATI NOI PER L'ITALIA

CASO PEDOFILI ANCORA IN PARLAMENTO. 'VERIFICARE IL RUOLO DEI SERVIZI SOCIALI'

Modena, Lorenzin debutta da candidato alla festa del patrono San Geminiano

FAZZETTA DI MODENA 1 FEBBRAIO 2018

Pedofilia: Giovanardi, interrogazione a premier su 'Veleno'

ELEZIONI. GIOVANARDI: QUALCUNO SPIEGHI CANDIDATURA LUCASELLI NEL CD

Elezioni: Giovanardi, spot Lorenzin dentro a una chiesa

INTERVISTA AL SEN. CARLO GIOVANARDI A MATRIX DEL 30 GENNAIO 2018

'VELENO' Modena 25.01.2018

OMOFOBIA: GIOVANARDI, MEDIA AMPLIFICANO FALSA AGGRESSIONE SIRACUSA

IN CELLA INNOCENTE, AZIENDA DISTRUTTA. L'IMPRENDITORE: STRAPOTERE DEI PM

Lega: Giovanardi,Bongiorno votò sfiducia governo Berlusconi

CASO PEDOFILI: DOVEROSO PRENDERE ATTO DEGLI ERRORI

"MESSAGGIO CULTURALE DIVISIVO", I GIOVANARDIANI CONTRO LA CITTADINANZA ONORARIA

ROMA E I RIFIUTI, I GUAI PARTONO DA LONTANO

LA VERITÀ: INTERVISTA A MIRELA DAMIAN VALERIU

VELENO: LO SCANDALO DEI FALSI ABUSI DELLA BASSA MODENESE

REBUBBLICA BOLOGNA 06.01.2018

OMOFOBIA, GENDER, CANNABIS: LA BATTAGLIA CHE VERRA'


Archivio news
 
 


Giovanardi, test medicina omofobo? Media fanno oscurantismo

Giovanardi, test medicina omofobo? Media fanno oscurantismo 
(ANSA) - ROMA, 20 NOV - "E' stata lanciata la bufala gigantesca di questo test omofobo e il ministro Fedeli è intervenuto com'è intervenuto, poi il Professor Andrea Lenzi (Presidente del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita) ha spiegato che il test è correttissimo e che il quesito era di tipo statistico e demografico. Lenzi ha spiegato che il test è inserito in dati sociologici e statistici che riguardano gli anziani, le donne incinte, gli obesi e le varie patologie che come noto sono diverse. Chi fa medicina deve sapere che ci sono patologie che sono collegate a diversi stili di vita". Così il senatore di "idea" Carlo Giovanardi commenta le polemiche sul test di medicina definito "omofobo" a Radio Cusano Campus. "I media, che il giorno prima erano rimasti alle affermazioni del ministro che diceva che chi ha sbagliato doveva essere punito, non solo non hanno dato la notizia delle dichiarazioni di Lenzi, ma non hanno più parlato di questo argomento. Siamo in una fase di oscurantismo totale, con la scusa del politicamente corretto", aggiunge. "L'informazione italiana dovrebbe vergognarsi - prosegue Giovanardi - perché chi ha letto quella notizia è ancora convinto che l'Università italiana sia omofoba. Con la storia del politicamente corretto si cerca di censurare anche le cose che i medici devono giustamente fare". "Gli obesi - conclude - sono persone stimabilissime, ma è evidente che un obeso è più a rischio di alcune patologie rispetto a chi è magro. Se vogliamo metterla sul piano sessuale, ci sono patologie legate al sesso che riguardano gli eterosessuali. Quando Micheal Douglas va in una clinica per disintossicarsi dal sesso, non è che dice che gli eterosessuali sono malati, però è vero che ci sono patologie collegate a forme maniacali che devono essere curate. La domanda del test diceva: secondo voi in Italia quante sono in percentuale le persone omosessuali? Quante volte loro sono venuti in commissione a dire che non sono il 2% della popolazione ma sono molti di più! Faccio un altro esempio: adesso vengono in Italia milioni di immigrati che portano nuove malattie quindi chi si preoccupa della salute pubblica dovrà programmare delle cattedre nelle università per formare medici che sappiano curare anche queste patologie".(ANSA).

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 5
Voti: 5


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site