News ed Eventi
 
DA: IL TEMPO ROMA DEL 20 MAGGIO 2018

VENERDI 18 MAGGIO 2018

ELEZIONI: GIOVANARDI (IDEA Popolo e libertà) IN LUGLIO 15 MILIONI DI ELETTORI FU

25 APRILE UNA FESTA PER TUTTI

MATERNITA' SURROGATA. GIOVANARDI (IDEA): MINNITI E PREFETTI INERTI?

DA "SECOLO D'ITALIA" DEL 29/04/2018

I CONTI IN TASCA ALL'UOMO CHE VUOLE TAGLIARCI LE PENSIONI

DA L'OCCIDENTALE DEL 25/04/2018

Privilegi parlamentari, Giovanardi (IDEA - popolo e libertà): “Boeri spieghi o u

DA L' OCCIDENTALE DEL 24/04/2018

Privilegi parlamentari: Giovanardi (IDEA – Popolo e Libertà), Boeri confuso e co

Giovanardi, su Kyenge evitare figuracce politiche e media

MODENA - AFFRONTO ALLA KYENGE

Modena: Giovanardi, stop a dichiarazioni incendiarie su Kyenge

Siria, Giovanardi e Roccella: "Prima di tutto solidarietà agli alleati"

CPR – GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA’): DELINQUENTI MEGLIO NEL CPR CHE IN GIR

GIUSTIZIA: GIOVANARDI, DI MATTEO METTE IN CRISI I PRINCIPI COSTITUZIONALI

ALFIE EVANS HA IL DIRITTO DI ESSERE CURATO

DA: L'OCCIDENTALE ONLINE

CARIDI. GIOVANARDI: GRASSO CHIEDA SCUSA ALL'EX COLLEGA

GIOVANARDI/CARIDI- SENATO 21/12/2017

DA IL DUBBIO DEL 27/03/2018

Scarcerato Caridi: Giovanardi, Senato lo condannò in anticipo

Pedofilia, Giovanardi (Idea - Popolo e Libertà): "Gravissimo attentato alla libe

Regeni: Giovanardi, surreali dichiarazioni da Pm Zucca

GIOVANARDI: CONGELARE IL SUPERAMENTO DEGLI ANIMALI NEI CIRCHI IN ATTESA DI VERIF

Biagi: Giovanardi, media si vergognino per spazio dato ex Br

DA: 'GAZZETTA DI MODENA' DEL 17.03.2018

DA 'IL RESTO DEL CARLINO' DEL 17.03.2018

Caso Moro, Giovanardi (Idea - Popolo e Libertà):


Archivio news
 
 


Migranti: centrodestra, governo non interferisca con processi

Migranti: centrodestra,governo non interferisca con processi 
(ANSA) - ROMA, 29 NOV - "Tutti i gruppi del centrodestra hanno sottoscritto un'interpellanza al presidente del Consiglio e al ministro della Difesa primo firmatario Carlo Giovanardi. Nel testo che porta anche le firme di Gaetano Quagliariello e Luigi Compagna di Idea Popolo e Libertà, Maurizio Gasparri, Lucio Malan, Francesco Aracri e Maria Rosaria Rossi di Forza Italia, Gianmarco Centinaio ed Erica Stefani della Lega, Stefano Bertacco di Fratelli d'Italia e Piero Liuzzi di Direzione Italia si chiede di conoscere se il Governo italiano non intenda astenersi dal promuovere ed avvallare fiction cinematografiche senza doverosamente attendere che su quanto accaduto di pronunci la magistratura". E' quanto si legge in una nota del senatore di "Idea"-Fdl. "Sul settimanale Panorama del 13 ottobre scorso - si legge nell' interpellanza - all'anteprima del film di "Un unico destino" di Fabrizio Gatti, prodotto dal Gruppo Espresso- Repubblica e Sky, relativo al naufragio dell'11 ottobre 2013, ospite d'onore era il ministro della Difesa Roberta Pinotti che rivolgendosi ai famigliari delle vittime dichiarava: "Da persona e da cittadina italiana io mi sento in dovere di chiedere a loro scusa" mentre il presidente del Consiglio del tempo del naufragio, Enrico Letta ha dichiarato a Repubblica: "Dall' inchiesta giornalistica emergono responsabilità evidenti. Uno Stato non può archiviare una tragedia del genere senza garantire piena giustizia. Un lavoro giornalistico di denuncia, che dovrebbe essere presentato in tutte le scuole"". "Secondo l'articolo di Panorama viceversa, firmato da Fausto Biloslavo - segue l'interpellanza - appare evidente "un montaggio ad arte per colpevolizzare gli ufficiali italiani impegnati quell'11 ottobre 2013. Le registrazioni di ordini e comunicazioni fornite alla Procura dalla stessa Marina, vengono abilmente estrapolate dal contesto per dimostrare che gli ufficiali coinvolti sono colpevoli prima di una sentenza definitiva. Immagini di altri naufragi sono mescolati ad hoc con gli audio degli ordini italiani"; i Pubblici ministeri che indagano sul naufragio - precisa l'interpellanza - avevano chiesto l'archiviazione per la Comandante del Pattugliatore LIBRA Catia Pellegrino e gli altri indagati mentre Gip Giovanni Giorgianni dopo la denuncia mediatica e le dichiarazioni del Ministro della Difesa e dell'ex Premier Enrico Letta ha ammesso il 13 novembre l'archiviazione per quattro ufficiali su sette e per gli altri ha chiesto un supplemento di indagine di sei mesi".(ANSA). BSA-COM 29-NOV-17 19:28 NNN

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 4.9
Voti: 10


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site