News ed Eventi
 
Bologna-Genova : chi di spada ferisce ...

CROLLO DELLE ADOZIONI DI BAMBINI STRANIERI

Tragedia di Genova, prima dei proclami M5S accertare le cause

L'EGOISMO DELLE FAMIGLIE ARCOBALENO

Caso Trenord: no, così non va!

ERRATA CORRIGE

RAZZISMO. GIOVANARDI: SBAGLIATO PROPORRE L'ABROGAZIONE

Utero in affitto, parlino i cattolici Pd Richetti, Maletti e Boschini

USTICA. ASSOCIAZIONE VERITÀ: CONTE NE HA PARLATO CON TRUMP?

USTICA. ASSOCIAZIONE VERITÀ: CONTE NE HA PARLATO CON TRUMP?

NUOVI DIRITTI, I COMUNI DEL TRNTINO FRENANO

Padre diventa madre: Giovanardi,cambio sesso non retroattivo

PADRE DIVENTA MADRE

SE IL GOVERNO NEGOZIA I PRINCIPI NON NEGOZIABILI

IL GOVERNO IMPARI LA LEZIONE DAGLI USTASCIA

PROCESSO DE MARI:CAUSA RINVIATA-SI RIPARTE IL 14 SETTEMBRE

Vitalizi, colpire il capro espiatorio prima di tutti gli altri

OMOFOBIA. GIOVANARDI: CON DE MARI PROCESSATA LA COSTITUZIONE

LPN-Quagliariello(Idea): De Mari processata per idee, dove sono libertari?

L'EROICA MARAMALDATA DEI PENTASTELLATI

Appello: non si possono mettere sotto processo gli articoli 21 e 33 della Costit

DA "L'OCCIDENTALE" DEL 6 LUGLIO 2018

La revisione delle misure interdittive antimafia. Intervista a Carlo Giovanardi

'E' DROGA', FORZA ITALIA DICHIARA GUERRA ALLA CANNABIS LIGHT

STOP A VENDITA DI CANNABIS LIGHT.GOVERNO AGISCA

MA "I PRINCIPI NON NEGOZIABILI" NON SONO O SONO NEGOZIABILI?

L'OSCENITA' AL POTERE:NON WITH MY MONEY

IL GRILLINO SPADAFORA AL GAY PRIDE FA INFURIARE LA LEGA

GAY PRIDE POMPEI – GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA’): GOVERNO A MANIFESTAZIONE

USTICA: TRA FAKE NEWS E GIUSTIZIA BIFRONTE


Archivio news
 
 


Migranti: centrodestra, governo non interferisca con processi

Migranti: centrodestra,governo non interferisca con processi 
(ANSA) - ROMA, 29 NOV - "Tutti i gruppi del centrodestra hanno sottoscritto un'interpellanza al presidente del Consiglio e al ministro della Difesa primo firmatario Carlo Giovanardi. Nel testo che porta anche le firme di Gaetano Quagliariello e Luigi Compagna di Idea Popolo e Libertà, Maurizio Gasparri, Lucio Malan, Francesco Aracri e Maria Rosaria Rossi di Forza Italia, Gianmarco Centinaio ed Erica Stefani della Lega, Stefano Bertacco di Fratelli d'Italia e Piero Liuzzi di Direzione Italia si chiede di conoscere se il Governo italiano non intenda astenersi dal promuovere ed avvallare fiction cinematografiche senza doverosamente attendere che su quanto accaduto di pronunci la magistratura". E' quanto si legge in una nota del senatore di "Idea"-Fdl. "Sul settimanale Panorama del 13 ottobre scorso - si legge nell' interpellanza - all'anteprima del film di "Un unico destino" di Fabrizio Gatti, prodotto dal Gruppo Espresso- Repubblica e Sky, relativo al naufragio dell'11 ottobre 2013, ospite d'onore era il ministro della Difesa Roberta Pinotti che rivolgendosi ai famigliari delle vittime dichiarava: "Da persona e da cittadina italiana io mi sento in dovere di chiedere a loro scusa" mentre il presidente del Consiglio del tempo del naufragio, Enrico Letta ha dichiarato a Repubblica: "Dall' inchiesta giornalistica emergono responsabilità evidenti. Uno Stato non può archiviare una tragedia del genere senza garantire piena giustizia. Un lavoro giornalistico di denuncia, che dovrebbe essere presentato in tutte le scuole"". "Secondo l'articolo di Panorama viceversa, firmato da Fausto Biloslavo - segue l'interpellanza - appare evidente "un montaggio ad arte per colpevolizzare gli ufficiali italiani impegnati quell'11 ottobre 2013. Le registrazioni di ordini e comunicazioni fornite alla Procura dalla stessa Marina, vengono abilmente estrapolate dal contesto per dimostrare che gli ufficiali coinvolti sono colpevoli prima di una sentenza definitiva. Immagini di altri naufragi sono mescolati ad hoc con gli audio degli ordini italiani"; i Pubblici ministeri che indagano sul naufragio - precisa l'interpellanza - avevano chiesto l'archiviazione per la Comandante del Pattugliatore LIBRA Catia Pellegrino e gli altri indagati mentre Gip Giovanni Giorgianni dopo la denuncia mediatica e le dichiarazioni del Ministro della Difesa e dell'ex Premier Enrico Letta ha ammesso il 13 novembre l'archiviazione per quattro ufficiali su sette e per gli altri ha chiesto un supplemento di indagine di sei mesi".(ANSA). BSA-COM 29-NOV-17 19:28 NNN

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 4.9
Voti: 10


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site