News ed Eventi
 
Alla propaganda elettorale del PD

ADOZIONI: GIOVANARDI, CATASTROFICA GESTIONE DELLA COMMISSIONE P.CHIGI

Interrogazione Giovanardi-Quagliariello su mafia nigeriana

CONVEGNO PALAZZO EUROPA-MO VENERDI' 23/02/2018

DA "IL RESTO DEL CARLINO" DEL 13/02/2018

SICUREZZA. GIOVANARDI: FORZE DELL'ORDINE AGGREDITE O PROCESSATE

IL SERVIZIO CIVILE, RESTI VOLONTARIO

FONDI VERSATI PER L'ASSEGNO DI GIOVANARDI

Uranio: Giovanardi, esercito vittima aggressione ideologica

UNIONI CIVILI. GIOVANARDI: SINDACO DI VERONA HA PERFETTAMENTE RAGIONE

Macerata: Giovanardi, scenario di Italia lacerata e in crisi

DA L'OCCIDENTALE ON LINE

ELEZIONI POLITICHE 2018, MODENA PRESENTAZIONE CANDIDATI NOI PER L'ITALIA

CASO PEDOFILI ANCORA IN PARLAMENTO. 'VERIFICARE IL RUOLO DEI SERVIZI SOCIALI'

Modena, Lorenzin debutta da candidato alla festa del patrono San Geminiano

FAZZETTA DI MODENA 1 FEBBRAIO 2018

Pedofilia: Giovanardi, interrogazione a premier su 'Veleno'

ELEZIONI. GIOVANARDI: QUALCUNO SPIEGHI CANDIDATURA LUCASELLI NEL CD

Elezioni: Giovanardi, spot Lorenzin dentro a una chiesa

INTERVISTA AL SEN. CARLO GIOVANARDI A MATRIX DEL 30 GENNAIO 2018

'VELENO' Modena 25.01.2018

OMOFOBIA: GIOVANARDI, MEDIA AMPLIFICANO FALSA AGGRESSIONE SIRACUSA

IN CELLA INNOCENTE, AZIENDA DISTRUTTA. L'IMPRENDITORE: STRAPOTERE DEI PM

Lega: Giovanardi,Bongiorno votò sfiducia governo Berlusconi

CASO PEDOFILI: DOVEROSO PRENDERE ATTO DEGLI ERRORI

"MESSAGGIO CULTURALE DIVISIVO", I GIOVANARDIANI CONTRO LA CITTADINANZA ONORARIA

ROMA E I RIFIUTI, I GUAI PARTONO DA LONTANO

LA VERITÀ: INTERVISTA A MIRELA DAMIAN VALERIU

VELENO: LO SCANDALO DEI FALSI ABUSI DELLA BASSA MODENESE

REBUBBLICA BOLOGNA 06.01.2018


Archivio news
 
 


Pedofilia: Giovanardi, interrogazione a premier su 'Veleno'

Pedofilia: Giovanardi, interrogazione a premier su 'Veleno' 
(ANSA) - BOLOGNA, 1 FEB - Un'interrogazione rivolta al Presidente del Consiglio per chiedere quali iniziative intenda assumere per verificare quale ruolo abbiano avuto i servizi sociali e gli psicologi nella storia che recentemente il giornalista Pablo Trincia ha ricostruito in 7 puntate radiofoniche intitolate Veleno', relativa a bambini sottratti 20 anni fa alle loro famiglie a Finale Emilia di Modena. A presentarla, spiega una nota, è il senatore di Idea popolo e libertà, Carlo Giovanardi. Nella sua disamina Giovanardi ricorda "che i processi si sono conclusi in alcuni casi con condanne definitive ed altri dopo quasi vent'anni con la piena assoluzione dei genitori accusati, alcuni dei quali deceduti nel frattempo" e poi, ancora, "che nel silenzio degli assistenti sociali e degli psicologi che a suo tempo seguirono il caso, l'avvocato Luisa Vitali ha fatto pervenire alla stampa in data 27/1/2018, una lettera attribuita a quattro dei bambini a suo tempo sottratti alle famiglie, nella quale da adulti, senza rivelare il loro nome, confermano in pieno la veridicità di tutto quello che a suo tempo riferirono sui riti satanici, le uccisioni, evidentemente nell'ambito di quello che gli psicologi definiscono 'implanted memories' ovvero 'falsi ricordi'". Quindi, prosegue la nota, Giovanardi ricorda come sia "ormai storicamente accertato che i processi alle streghe di Livigno, conclusesi con il rogo delle povere donne malcapitate, si fondavano su sentenze che accreditavano confessioni, estorte con la tortura, di commerci carnali con demoni vividamente descritti con tanto di code, corna ma mentre nessuno oggi mette in dubbio che si sia trattato di una delle pagine più atroci della storia della giustizia - conclude - e che quelle povere donne siano state vittime di ignoranza e superstizione, a Modena alcune istituzioni fanno finta di credere che quei fatti siano veramente accaduti".(ANSA). COM-AG 01-FEB-18 17:13 NNN

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 4.8
Voti: 5


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site