News ed Eventi
 
Privilegi parlamentari: Giovanardi (IDEA – Popolo e Libertà), Boeri confuso e co

Giovanardi, su Kyenge evitare figuracce politiche e media

MODENA - AFFRONTO ALLA KYENGE

Modena: Giovanardi, stop a dichiarazioni incendiarie su Kyenge

Siria, Giovanardi e Roccella: "Prima di tutto solidarietà agli alleati"

CPR – GIOVANARDI (IDEA POPOLO E LIBERTA’): DELINQUENTI MEGLIO NEL CPR CHE IN GIR

GIUSTIZIA: GIOVANARDI, DI MATTEO METTE IN CRISI I PRINCIPI COSTITUZIONALI

ALFIE EVANS HA IL DIRITTO DI ESSERE CURATO

DA: L'OCCIDENTALE ONLINE

CARIDI. GIOVANARDI: GRASSO CHIEDA SCUSA ALL'EX COLLEGA

GIOVANARDI/CARIDI- SENATO 21/12/2017

DA IL DUBBIO DEL 27/03/2018

Scarcerato Caridi: Giovanardi, Senato lo condannò in anticipo

Pedofilia, Giovanardi (Idea - Popolo e Libertà): "Gravissimo attentato alla libe

Regeni: Giovanardi, surreali dichiarazioni da Pm Zucca

GIOVANARDI: CONGELARE IL SUPERAMENTO DEGLI ANIMALI NEI CIRCHI IN ATTESA DI VERIF

Biagi: Giovanardi, media si vergognino per spazio dato ex Br

DA: 'GAZZETTA DI MODENA' DEL 17.03.2018

DA 'IL RESTO DEL CARLINO' DEL 17.03.2018

Caso Moro, Giovanardi (Idea - Popolo e Libertà):

MORO. GIOVANARDI: DOPO 40 ANNI DOCUMENTI ANCORA SEGRETI

NEI CIRCHI GLI ANIMALI NON SOFFRONO

Giovanardi attacca gli animalisti: sui circhi hanno imbrogliato, per esperti gli

Circhi: Giovanardi, per esperti gli animali sono tutelati 'Tesi degli animalisti

ANIMALI. GIOVANARDI: MASSIMI ESPERTI AL MONDO SBUGIARDANO ANIMALISTI

ANIMALI. L'ESPERTO: STUDI DIMOSTRANO LORO BENESSERE NEI CIRCHI

SENATO. GASPARRI-GIOVANARDI: MINNITI CHIARISCA SU INFORMATORI SERVIZI

GAZZETTA DI MODENA 6 MARZO 2018

DIFENDERE I PRINCIPI NON NEGOZIABILI: SOLO LA VITTORIA DEL CENTRO DESTRA PUÒ FER

bus della libertà a Bologna tra insulti e divieti, se difendere la Costituzione


Archivio news
 
 


MORO. GIOVANARDI: DOPO 40 ANNI DOCUMENTI ANCORA SEGRETI

(DIRE) Roma, 15 mar. - "Ho voluto che rimanesse a verbale dell'ultima seduta della Commissione Parlamentare di Inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro la mia protesta per il rifiuto del Presidente del Consiglio Gentiloni di essere ascoltato, malgrado le ripetute convocazioni da parte del presidente Fioroni a nome di tutta la Commissione". Lo dice il senatore Carlo GIOVANARDI. "La Commissione ha raccolto testimonianze straordinarie, come quella del palestinese Bassam Abu Sharif sul lodo Moro e i rapporti fra Brigate Rosse e Resistenza palestinese e discusso documenti di straordinaria importanza per capire cosa sia successo in quegli anni, che purtroppo rimangono secretati e pertanto non possono essere divulgati e conosciuti dall'opinione pubblica e dagli storici. Il rifiuto del Presidente del Consiglio di essere ascoltato per chiarire questi documenti e soprattutto per spiegare perche' dopo 40 anni si insiste nel mantenere il segreto, e' cosa di gravita' inaudita e un precedente inaccettabile per ogni futura commissione di inchiesta". GIOVANARDI conclude: "Ho dovuto prendere atto che in tutti gli anniversari del rapimento di Aldo Moro, c'e' il solito rituale appello delle alte cariche dello Stato (il Presidente della Repubblica, i Presidenti della Camera e del Senato, ecc.) a scoprire la verita'; viene detto che la verita' viene prima di tutto, che le istituzioni si daranno da fare al massimo delle loro competenze per arrivare alla verita', ma poi quando si arriva al dunque, nei luoghi preposti come una Commissione d'inchiesta parlamentare, quella collaborazione viene sfacciatamente meno". 

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 4.85
Voti: 7


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site