News ed Eventi
 
LE MIE OPINIONI SUL CASO CUCCHI

Nozze gay in Ambasciata, firma anche tu perché sia fatta chiarezza e siano assun

Luca Ghelfi: 'Voto a Modena: Idea sarà sicuramente presente'

Mozione anti aborto, Giovanardi 'asfalta' Pd e Cirinnà

Matrimonio gay in ambasciata, Giovanardi (Idea-Popolo e Libertà):

BERLUSCONI C'ERA RIUSCITO GIA' NEL 2006

TORNARE ALLA LEVA OBBLIGATORIA E' IMPOSSIBILE

AL SENATO UN CONVEGNO PER ANALIZZARE LE TRACCE ROMANE E CRISTIANE NELLA COSTITUZ

A Rovigno 50 anni del Centro Ricerche Storiche: Giovanardi consegna onorificenza

Esautorare senza alcuna istruttoria tre dirigenti di Rebibbia è logica forcaiola

Cannabis in vendita come ciliegie: chi applica la legge?

Canapa light a 2.50 euro al grammo: nuova frontiera della pubblicità

Negozio di prodotti a base di canapa a Modena: Giovanardi insorge

VITALIZI: GIOVANARDI A CASELLATI, NO ALL'OLIO DI RICINO ISTITUZIONALE

UNO SHOW FORZATO.SPETTA AGLI ELETTI DECIDERE SU SALVINI

STOP ALLE TRIVELLAZIONI IN EMILIA.PEGGIO DI M5S C'E' SOLO IL PD

'Stop alla ricerca sugli idrocarburi? E' la sconfitta della scienza'

STOP TRIVELLAZIONI A BUGIA E FANTOZZA:PD ESULTA,GIOVANARDI ATTACCA

'Cucchi, medici dovevano obbligarlo a mangiare: stop a mistificazioni'

FILM CUCCHI : GIOVANARDI ( IDEA POPOLO E LIBERTA' ) CARABINIERI SEMPRE COLPEVOLI

UNA VIGNETTA

IMMIGRAZIONE, CHE FINE HANNO FATTO LE VIRTÙ CARDINALI

Bologna-Genova : chi di spada ferisce ...

CROLLO DELLE ADOZIONI DI BAMBINI STRANIERI

Tragedia di Genova, prima dei proclami M5S accertare le cause

L'EGOISMO DELLE FAMIGLIE ARCOBALENO

Caso Trenord: no, così non va!

ERRATA CORRIGE

RAZZISMO. GIOVANARDI: SBAGLIATO PROPORRE L'ABROGAZIONE

Utero in affitto, parlino i cattolici Pd Richetti, Maletti e Boschini


Archivio news
 
 


GIUSTIZIA: GIOVANARDI, DI MATTEO METTE IN CRISI I PRINCIPI COSTITUZIONALI

Roma, 9 apr. (AdnKronos) - "Il comizio di Ivrea del dottor Nino Di Matteo, sostituto procuratore nazionale antimafia, davanti ad una platea dei 5 Stelle, con Luigi De Maio e Alfonso Bonafede, presidente del Consiglio e ministro designato alla giustizia in un ipotetico governo pentastellato in piedi ad applaudirlo freneticamente, è l'ultimo episodio di una drammatica crisi del sacrosanto principio costituzionale della divisione dei poteri". Così il senatore di Idea, Carlo Giovanardi. "Il dottor Di Matteo - spiega - infatti, non soltanto è sostituto procuratore nazionale antimafia, ma anche pubblico ministero nel processo che promosse assieme ad Antonino Ingroia e che sta per concludersi in questi giorni, con imputati l'ex ministro degli Interni Nicola Mancino e due eroici protagonisti della lotta alla mafia come il generale ed il colonnello dei carabinieri Mario Mori e Giuseppe De Donno". "E' legittimo che un magistrato possa pensare che ci vogliano 'meno garanzie e più carcere per tutti' ma è intollerabile che queste idee vengano esposte ad un'assemblea di partito in contemporanea con lo svolgersi di processi in cui quel magistrato è direttamente impegnato a sostenere l'accusa. Di peggio, in questa situazione, c'è soltanto, come ha giustamente sottolineato l'onorevole Sergio Mulè, il desolante e assordante silenzio del ministro della Giustizia, del consiglio superiore della magistratura e dell'associazione nazionale magistrati", conclude Giovanardi.

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 4.85
Voti: 7


Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site