News ed Eventi
 
IL CASO CUCCHI, LA REPLICA DI CARLO GIOVANARDI: "DA ME SOLO AFFERMAZIONI VERE"

Ecco le conclusioni della superperizia ordinata dalla Corte di Assise di Appello

ENERGIA, E' ORA DI CAMBIARE PASSO

INTERDITTIVE ANTIMAFIA - Assemblea degli iscritti a Nessuno toc ... o REGGIO EMI

L'UNICO DIRITTO VIOLATO E' QUELLO DELLA LIBERTA' DI OPINIONE

Putin e l’Ucraina: superior stabat lupus

Il caso Giovanardi e la libertà del Parlamento: la relazione di Pillon

UN INUTILE POLVERONE POLEMICO SU FOIBE ED OLOCAUSTO

DOPO 37 ANNI MANCHERA' CARLO GIOVANARDI

Giovanardi mette in guardia Sanremo: “Pronto a un esposto se la Muti promuove la

Serie shock sulla Rai: tuteliamo i minori

“Tutela minori, basta scene violente e ripugnanti in tv”

SERVE DIFENDERE CHI COLLEZIONA E SALVA I DOCUMENTI DEL PASSATO

' DA PERSONA TRANS VE LO ASSICURO: I SESSI SONO DUE '

PERCHE DICO NO ALLA CANNABIS LEGALE

Ruolo dell' area popolare, liberale e di ispirazione cristiana nel centro - dest

SE UN MINISTRO FA GLI SPOT ALLA CANNABIS

SABATO 4 DOMENICA 5 DICEMBRE 2021

DICHIARAZIONE GASPARRI - GIOVANARDI

DROGA: GASPARRI-GIOVANARDI "NON SI BATTE LEGALIZZANDOLA" ROMA (ITALPRESS)

SONO VENT'ANNI CHE LO INSEGUO IL SUO SISTEMA E' TERRIFICANTE

Viva Stalin, abbasso Hitler: c’è qualcosa che non torna

Referendum e droga dello stupro

DDL ZAN - LIBERALIZZAZIONE CANNABIS

DROGA: GIOVANARDI, 'SE PASSASSE REFERENDUM RADICALI QUELLA 'DELLO STUPRO' PUNITA

Ustica: tutto quello che sai è FALSO, non ci fu nessuna battaglia aerea

LE TRAPPOLE NASCOSTE NEI QUESITI SULLA DROGA LIBERA

Atleti transgender, dallo Stato del Texas arriva uno stop di buonsenso

tv qui - DETTO E NON DETTO – ELEZIONI COMUNALI, VERSO I BALLOTTAGGI

"Ah, valgo 100": il gioco choc su Salvini


Archivio news
 
 


DROGA: GASPARRI-GIOVANARDI "NON SI BATTE LEGALIZZANDOLA" ROMA (ITALPRESS)

DROGA: GASPARRI-GIOVANARDI "NON SI BATTE LEGALIZZANDOLA" ROMA (ITALPRESS) - "C'è molta ipocrisia in materia di droga. Ed emerge tutta alla conferenza sulle dipendenze in corso a Genova. Il ministro Dadone affida alle interviste le sue tesi sbagliate pro cannabis legale e non propone nella conferenza forti iniziative per la prevenzione e il recupero in materia di tossicodipendenze. Bene hanno fatto il ministro Gelmini e il presidente Fedriga, intervenendo nella conferenza, a dire no ad ogni legalizzazione e a ribadire che la droga non si combatte distribuendo droga. Bisogna aiutare le comunità e il volontariato, oggi non adeguamente sostenuto o addirittura abbandonato, pur avendo i migliori risultati nella lotta alle dipendenze. Bisogna rafforzare e riqualificare i servizi pubblici. Bisogna applicare le leggi che consentono ai detenuti tossicodipendenti di lasciare il carcere se accettano un percorso in una comunità". Lo dichiarano i senatori Maurizio GASPARRI e Carlo Giovanardi. "Dalla droga si esce così, non legalizzando e esaltando di fatto le sostanze stupefacenti. Invece mancano proposte adeguate per la prevenzione e il recupero. Grande assente nel dibattito è il rischio che comporta il referendum, che punto ad alimentare la circolazione non solo della cannabis ma anche a sdoganare la cosiddetta droga dello stupro, il cui spaccio verrebbe punito al massimo con una multa. Ma di questo non si parla, preferendo l'ipocrisia e le frasi fatte. Siamo a Genova per sostenere il volontariato in prima linea, siamo impegnati come sempre per combattere le dipendenze con la cultura della solidarietà e della vita. Contro chi con le sue proposte e i suoi referendum apre la strada a nuovi errori e a nuovi orrori" concludono. (ITALPRESS).

 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site