News ed Eventi
 
MANTOVA 17 SETTEMBRE 2022

ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022 PERCHÉ SCEGLIAMO IL PARTITO POPOLARE EUROP

BIMBA CONTESA DA DUE MAMME,

L’ex ministro Carlo Giovanardi contro Peppa Pig e la puntata delle due mamme: «N

Carlo Giovanardi: Questa guerra sta provocando un epocale sconvolgimento politic

MA LA LEGALIZZAZIONE E' STATA UN DISASTRO

Ucraina - “Un gesto solidale”

RAI SANZIONE DAL COMITATO MINORI

CHI RIPAGA LE PENNE NERE?

LA NOSTRA COSTITUZIONE NON PREVEDE NOZZE GAY

Giovanardi: 'L'unico impegno noto sulle tossicodipendenze di Santori è la sponso

Alla ricerca della causa: la verità affiora dal mare di bugie - Convegno sul dis

UNA CHIACCHERATA CON IL SEN. CARLO GIOVANARDI SULLO SCENARIO ECONOMICO ATTUALE

Veglia di preghiera per Lgbt? I 10 comandamenti non sono stati aboliti

Giovanardi: “Memoria e Diplomazia uniche armi per salvare il futuro dell’Europa.

SESSO E GENDER NON SONO TEMI DA ELEMENTARI

IL TABù (ASSURDO) DELL'EDUCAZIONE SESSUALE IN CLASSE

QUELLA SIGNORA CHE PRETENDE LA PATERNITA'

'Così la macchina del fango processa e condanna migliaia di Alpini'

Giovanardi: 'Attaccano l'adunata Alpini e applaudono il gay pride'

BOLOGNA LA ROSSA ALZA IL MURO SULLE VERITA' PER USTICA

LA MOSTRA SU USTICA INFANGA I GENERALI ASSOLTI

DIAVOLI NELLA BASSA MODENESE

Sesso e gender alle elementari. Giovanardi: 'Fare chiarezza su scuola De Amicis'

3 MAGGIO ORE 18.30 - BERNINI - PALAMARA; INTERVIENE CARLO GIOVANARDI

DOPPIOCOGNOME: ERRORE RENDERLO OBBLIGATORIO

LO SPOT RAI DIFFAMA GLI SCIENZIATI ANTI-GRETA

GUERRA IN UCRAINA - GIOVANARDI ( POPOLARI LIBERALI ) EMETTERE UN FRANCOBOLLO PER

Lettera di Carlo Giovanardi sull'utero in affitto:

L'ODIO CONTRO L'AMERICA, UNA SPECIALITA' DEL NOSTRO PAESE


Archivio news
 
 


L’ex ministro Carlo Giovanardi contro Peppa Pig e la puntata delle due mamme: «N

L’ex ministro Carlo Giovanardi contro Peppa Pig e la puntata delle due mamme: «Non rispetta le leggi»

Giovanardi ha presentato un esposto formale al Comitato di applicazione del codice di autoregolamentazione media e minori del ministero dello Sviluppo economico

shadow

 

 

È degli ultimi giorni la battaglia dei partiti di destra, primo tra tutti Fratelli d’Italia, per ottenere la censura dell’episodio di Peppa Pig in cui uno dei personaggi, Penny Polar Bear, racconta di avere due mamme. Una situazione che per molte famiglie arcobaleno è realtà, per la destra non è altro che una rappresentazione della «dottrina gender». Tanto che il cartone animato è stato trasformato in tema da campagna elettorale. Una battaglia ideologica cavalcata anche dall’ex ministro forzista Carlo Giovanardi. Insieme all’ex presidente del Forum Famiglie Luisa Santolini, ha presentato un esposto formale al Comitato di applicazione del codice di autoregolamentazione media e minori del ministero dello Sviluppo economico, chiedendo di impedire alla Rai dal mandare in onda la puntata. O, in alternativa, di sanzionare l’emittente in caso di trasmissione.

 

 

Non esistono due mamme

Per Giovanardi non possono esistere «né in natura né legalmente» due mamme. Il pensiero dell’ex senatore sulla questione non è una novità. In passato, aveva affermato che «imporre ad un bambino adottato due genitori dello stesso sesso significa fargli violenza psicologica». E ora l’onorevole dice che la presenza di un personaggio dei cartoni con due genitori dello stesso sesso è una «colonizzazione ideologica».

 

«Mi sono opposto»

«Così come mi sono opposto alla serie 9-1-1, chiedendo alla Rai la soppressione di immagini di inaudita violenza in una fascia oraria per minori, sempre per la tutela dei più piccoli ho chiesto la censura dell’episodio di Peppa Pig - spiega l’ex ministro - Nel momento in cui una trasmissione dedicata a bambini della prima infanzia si presenta un figlio di due madri, si indica un comportamento illecito. Anzi, un’istigazione a delinquere, perché ricorrere all’utero in affitto è reato penalmente perseguibile nel nostro paese».

 

«Le leggi vanno rispettate»

Poco importa all’ex sottosegretario alla presidenza del consiglio che le famiglie arcobaleno siano già realtà in Italia, anche perché l’adozione all’estero è consentita. Secondo l’onorevole, la rappresentazione del cartone animato è da censurare. «O si cambiano le leggi, o non si possono passare certi messaggi». «In Italia - hanno scritto al comitato media e minori Giovanardi e Santolini - la fecondazione eterologa è permessa soltanto tra un uomo ed una donna, mentre il ricorso al cosiddetto utero in affitto è reato penalmente perseguibile: pertanto non possono esistere né in natura né legalmente due mamme, mentre nella realtà per concepire un figlio esiste un padre di cui si è utilizzato il patrimonio genetico. Le leggi in vigore in Italia devono essere rispettate e spetta al Parlamento eventualmente cambiarle e non ai cartoni animati, specialmente se questi ultimi sono rivolti alle vere vittime di queste palesi illegalità».




 
   Vota l'articolo
 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per cortesia spendi un secondo per votare questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 
 

   Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 
 

 

Copyright © 2006 Carlo Giovanardi - Contattaci - Amministrazione

Powered by dicecca.net - Web Site